Viagrande C/5

Il VIAGRANDE C5 “assicura” la porta

 

IMG-20190613-WA0009

Enzo Granata VIAGRANDE C5 ritira un premio

IMG-20190613-WA0010

Enzo Granata in una foto d’archivio

Acquisto del club biancazzurro:

arriva Enzo Granata

Inizia dai portieri la costruzione della rosa del VIAGRANDE C5 edizione 2019/20 che affronterà il secondo campionato consecutivo di serie C2 regionale di futsal.
Dopo la riconferma della rivelazione giovanile dello scorso anno, Giuseppe Speranza, 16 anni, la batteria dei portieri a disposizione di coach Seby Scandura si arrichisce con il nuovo acquisto Enzo Granata, mentre a completare il reparto dei numeri uno ci sarà anche il promettente Danilo Lo Faro che prosegue nella sua crescita esponenziale tecnico-tattica e reduce da una brillante stagione con l’Under 15.
Ma conosciamo più da vicino il nuovo arrivata in casa VIAGRANDE C5. Classe 92, ha deciso di rimettersi in gioco dopo un periodo di pausa agonistica.
“Ho iniziato a giocare in porta a 18 anni negli juniores del Mascalucia C5, esordisce Enzo Granata alla sua prima intervista ufficiale da calciatore del VIAGRANDE C5. Sempre con il Mascalucia C5 ho continuato in serie C2 e C1, fino alla stagione 2014/15. Poi mi sono fermato per motivi personali e lavorativi ed ho abbandonato il calcio a 5. Nello scorso Ottobre ho ripreso a giocare in dei tornei, ed è stato proprio i questo contesto che ho conosciuto Santi Di Mauro, il quale mi ha fatto conoscere la società del VIAGRANDE C5. Confesso che il desiderio di essere nuovamente protagonista fra i pali è emerso prepotentemente e ho deciso di rimettermi in gioco. Penso che il VIAGRANDE C5 sia la scelta giusta perché è una società seria ed ambiziosa”.
Queste le prime sensazioni del nuovo arrivato in casa biancazzurra, seguite da quelle di coach Seby Scandura.
“Abbiamo iniziato la costruzione della nuova squadra dai portieri: Enzo Granata, al quale do il benvenuto in casa VIAGRANDE C5, è un portiere di sicuro affidamento. Con la rivelazione dello scorso campionato Giuseppe Speranza la batteria dei portieri a mia disposizione è di primissimo livello, non dimenticando che anche Danilo Lo Faro, altro prodotto delle nostre giovanili è in crescita costante e lo stiamo seguendo in questo percorso con grande attenzione. Uno dei primi obiettivi societari e la valorizzazione di giovani che cresciamo. Con le scelte fatte sul ruolo del portiere mi ritengo assolutamente sereno nel poter affrontare un campionato impegnativo come la C2, dove ci vorrà l’esperienza di Enzo Granata, ma sarà indispensabile anche la voglia di emergere dei nostri giovani portieri. Già nel finale dello scorso campionato Giuseppe Speranza ha dato prova di essere quasi un veterano nonostante i suoi 16 anni, con prestazioni di spessore. Adesso proseguiremo nella campagna di rafforzamento seguendo le linee programmatiche societarie per l’allestimento di un roster in grado di ben figurare nella prossima serie C2”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *