Viagrande C/5

VIAGRANDE C5 – Per concludere in bellezza

 

Foto VIAGRANDE C5 Febbraio 2019

VIAGRANDE C5

 

Cala il sipario sabato 20 Aprile 2019 sul girone D del campionato di serie C2 di futsal con il VIAGRANDE C5 che ospiterà al Viagrande C/5 Stadium il Nicolosi, compagine quest’ultima già retrocessa nel torneo provinciale di serie D la scorsa settimana. Ai ragazzi di coach Scandura necessita un sol punto per ottenere la matematica salvezza, addirittura neanche questo se da Siracusa campo dove è impegnata la Stella Rossa, ultima squadra rimasta potenzialmente in lotta, dovessero giunte notizie di un successo della squadra di casa. “Ma noi giocheremo per vincere, attacca subito deciso coach Scandura. Vogliamo regalare ai nostri tifosi e a noi stessi l’ultima soddisfazione stagionale in modo tale da festeggiare la nostra permanenza in C2. Sappiamo che avremo di fronte un Nicolosi già condannato alla retrocessione, ma ho già detto ai ragazzi di stare bene in guardia, che partite facili non ne esistono, o quantomeno vinte prima del fischio finale non c’è ne sono. Siamo consapevoli che basterebbe anche un punto per la matematica, forse neanche necessario per i numeri della classifica se la Stella Rossa non centra il risultato pieno sul difficile campo di Siracusa, ma sono solo teorie. Andremo in campo per vincere e regalare un pomeriggio di festa al nostro caloroso pubblico che sono certo accorrerà al Viagrande C/5 Stadium per quest’ultimo appuntamento stagionale”. Coach, in occasione di quest’ultimo impegno convocazione in prima squadra per Gaetano Cannavò. Altro “gioello” del settore giovanile. “Si, si è meritato Gaetano questo premio per la crescita, l’impegno e le capacità tecniche nel suo bagaglio calcistico. La linea societaria è ben delineata, a me il compito di metterla in atto. Oltre a Cannavò ricordo che fanno parte del roster Simone Giuffrida e Giuseppe Speranza. Lavorando a stretto contatto con il direttore tecnico delle giovanili Santi Di Mauro, ho la possibilità di seguire giornalmente questi ragazzi e la loro crescita è stata davvero notevole. Soddisfatto di questi ragazzi e nessuna esitazione ad inserirli nel gruppo della prima squadra”. Coach, prima salvezza matematica e poi sguardo al futuro. “Decisamente si. Sabato centriamo la salvezza possibilmente vincendo, salutiamo il nostro pubblico e poi ci sarà la possibilità di poter analizzare le prospettive future del VIAGRANDE C5”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *