Viagrande C/5

Giovanissimi – Arriva il big match con La Meridiana

Giovanissimi VIAGRANDE C5

VIAGRANDE C5 Giovanissimi (a sx)

Giunge a punteggio pieno il roster dei giovanissimi del VIAGRANDE C5 al big match in trasferta con La Meridiana, in programma nel turno infrasettimanale (4a di andata) del torneo, giovedì 16 novembre alle ore 17. I ragazzi di coach Santi Di Mauro, galvanizzati dai tre successi su altrettante gare di campionato, provano a sfidare un club fra i più titolati nella storia del futsal giovanile etneo, per un esame che potrebbe dare la ”patente da grande squadra” a Spina e compagni. Il processo di apprendimento tecnico tattico non stupisce più di tanto, visto che si tratti di giovani cresciuti sotto la guida di coach Di Mauro fin dai primi calci in talune occasioni. Ecco comunque le impressioni del tecnico alla vigilia dell’importante sfida di giovedì contro La Meridiana: “Sono molto soddisfatto dell’avvio di campionato dei miei ragazzi – spiega coach Santi Di Mauro -. Stanno mostrando una maturità tecnico tattica notevole, riuscendo a gestire con serenità le varie fasi delle partite. Seguono le mie direttive, ma ogni componente del roster quando è chiamato in campo sa interpretare perfettamente il lavoro che facciamo in allenamento“. Santi, le prime gare di campionato hanno detto che per i primi posti di questo torneo giovanissimi c’è anche il VIAGRANDE C5. Questa potrebbe essere la stagione giusta per un risalto di primo piano di questo club che ha sempre lavorato sulla crescita dei giovani, con un roster composto da ragazzi molto validi e promettenti. “Non ho mai dato peso eccessivo alla classifica dei tornei, ho sempre dedicato maggiore attenzione alla crescita dei ragazzi tecnica e tattica. Vincere gratifica e fa sempre piacere, ma questo accade alla stessa maniera quando vedi i tuoi ragazzi che applicano gli schemi che gli hai impartito, vanno a conquistare spazi sul campo, sanno fare il movimento corretto con e senza palla. Ecco quando accade ciò, come in questo inizio di campionato un tecnico non può che ritenersi soddisfatto. Certo andare sul campo di un club storico per tradizioni nel futsal consapevole di poter giocare a viso aperto la tua gara è un segnale importante di crescita anche per la nostra società, a testimonianza del nostro buon lavoro con i giovani”. Intanto il VIAGRANDE C5 giunge a questo importante reduce dal successo sulla Ragazzini Generali, con un netto 7-1 siglato da Ragusa, Spina, Tomarchio, Costantino, Cannavò e Simone Giuffrida.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *