Viagrande C/5

IL VIAGRANDE C5 FESTEGGIA: E’ ARRIVATA LA SERIE C2

MARIO COSTANZO Presidente VIAGRANDE C5 - Si è battuto tantissimo quest'estate per ottenere la Serie C2. Impegno ripagato dalla federazione con l'ammissione al campionato regionale. Tutto questo grazie ai risultati sportivi conseguiti e alla solidità del club biancazzurro.MARIO COSTANZO Presidente VIAGRANDE C5 – Si è battuto tantissimo quest’estate per ottenere la Serie C2. Impegno ripagato dalla federazione con l’ammissione al campionato regionale. Tutto questo grazie ai risultati sportivi conseguiti e alla solidità del club biancazzurro.

 

Inizia nel migliore dei modi la stagione 2017/18 del VIAGRANDE C5. Il club del presidente Mario COSTANZO è stato ammesso al campionato regionale di serie C2 (girone siracusano), giusto riconoscimento come miglior seconda regionale della scorsa serie D. La squadra radunatasi per l’avvio della preparazione precampionato Lunedì 04 Settembre, con la nuova guida tecnica di coach Massimo ROCCHI, ha appreso la lieta notizia, anche se da qualche tempo già si vociferava di una possibile Serie C2 per il VIAGRANDE C5. Adesso è arrivata la conferma degli organi federali e squadra che lavora in maniera soda per trovare condizione atletica e intesa negli schemi di gioco. Tante le conferme dei componenti della rosa dello scorso anno e tanti i nuovi arrivi voluti da coach ROCCHI. Questi i confermati della scorsa stagione: Santi DI MAURO, Nino FERLAZZO, Nino GRASSO, Giuseppe CONSOLI, Antonio LEONARDI, Angelo SCIUTO e MASTROENI. Successivamente faremo conoscere i nomi e i volti nuovi di questa squadra. Le pagine del sito www.viagrandec5.it e le pagine facebook viagrande c5 e Viagrande c/5 fan club offriranno ampie finestre informative sulla stagione agonistica 2017/18 della squadra, con interviste e commenti sulle partite a tutti i protagonisti di questo club che torna, dopo qualche anno di tornei provinciali, su palcoscenici più consoni alla tradizione del futsal viagrandese. 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *